Plesso Montessori

Istituto Comprensivo "2° De Amicis-Diaz" Pozzuoli

plesso Montessori
Via Panzini, 1 - Monteruscello

Tel. : 0815244749 - E-Mail : NAIC8DL00V@istruzione.it
Codice Meccanografico: NAAA8DL03T
Dirigente Scolastico Prof. Antonio Scarfato

Responsabile di Plesso: Insegnante Maria Rosaria Di Francia

Nel plesso Montessori i bimbi trovano un ambiente piacevole, accogliente e rassicurante, ma anche grande varietà di stimoli e di possibilità di apprendimento, con tanto spazio per la loro creatività.

Curioso, intraprendente, indipendente e competente, così è il bambino della Montessori, sempre in prima persona impegnato a farsi e fare domande sulla realtà che lo circonda, ma anche stimolato ad esprimere in mille modi il proprio mondo fantastico.

Per questo motivo, da sempre, con particolare impegno e competenza vengono organizzati gli spazi e i tempi della scuola, per sollecitare ben precise attività ed esperienze, e soprattutto la capacità del bambino di assumere iniziative, porsi e affrontare problemi, portare a termine il compito intrapreso nel rispetto della personalità, delle esigenze e delle competenze di ciascuno.

Si è scelto di superare una rigida divisione per sezione, favorendo la formazione di piccoli gruppi di bambini di diverse sezioni ma omogenei per età e/o competenze. A tal fine è stato formulato un orario in cui si è stabilita una maggiore compresenza degli insegnanti ed un loro avvicendarsi su tutti i gruppi di bambini.

Nel plesso Montessori i bambini:

  • sono stimolati a scoprire e comprendere i fatti della natura, fare esperimenti, osservare le cose da punti di vista diversi, fare ipotesi e provare a verificarle…, (laboratorio scientifico);
  • possono giocare con le luci e con le ombre... con le immagini riflesse... con i pesi e le misure...con le cose da smontare…da progettare e poi costruire, ... e le cose da pasticciare…, (angoli del fare);
  • sono invitati a comunicare le emozioni, le esperienze ed i sentimenti con i pensieri, i racconti, le filastrocche, le poesie che ascoltano, inventano, leggono e scrivono a modo loro (sala lettura e angoli del racconto);
  • usano il computer con creatività…, (pc e LIM, Progetto Informatica);
  • provano a parlare come i bimbi inglesi e a cantare le loro canzoncine (Progetto di Inglese);
  • incontrano l'Arte conoscendo grandi artisti e lavorando alla loro maniera (angolo della pittura);
  • giocano a fare i grandi per comprendere un po’ di più il mondo degli adulti (angoli di gioco simbolico);
  • si possono travestire nei modi più diversi...e addirittura essere attori, registi e scenografi di spettacoli di grande successo (angolo dei travestimenti);
  • possono godere anche di tanto spazio all’aperto: ampio cortile alberato con scivoli, altalene, casine e capanne per giocare e un piccolo orto da curare (giardino esterno);
  • hanno la possibilità di “andare oltre i cancelli della scuola”, grazie all’organizzazione di numerose visite guidate che li conducono alla scoperta... della nostra bellissima terra... di eventi speciali…di tracce del passato... di fattorie... di oasi naturalistiche... di isole... e montagne!

Sezione

Docenti

A

PETRONE ROSA – VITALE ANDREA

B

DAMIANI SILVIA – DI GIAIMO ROSA

C

DI FRANCIA M.ROSARIA – GIORDANO ROSSELLA

D

GUARDASCIONE M.ROSARIA – PAPPONE LAURA

Religione

GENTILE MARIA

Sostegno

FORMISANO PAOLA FRANCESCA

 

 

Galleria Foto